Abbattimento tariffe roaming Europa

L’Europa ha finalmente mosso il passo decisivo verso l’abolizione delle tariffe riguardanti il roaming europeo, stabilendo, sostanzialmente, che non è più accettabile che una telefonata da Parigi a Roma debba costare molto di più della stessa telefonata tra Roma e Milano. Come tutti i grandi cambiamenti non è stato semplice trovare un punto di accordo tra i tre organi interessati, il Parlamento il Consiglio e la Commissione Europea, ma a partire da giugno 2017 l’abolizione del roaming per i consumatori europei è cosa fatta!

Le tariffe all’ingrosso saranno il 90% più basse di quelle attuali: si parla di 0,032 euro per ogni minuto di conversazione e di 0,01 euro per ogni SMS. Quello che mancava, però, era un prezzo che regolasse il traffico dati, che passerà dagli attuali 50 a 7,7 euro per singolo GB, per poi proseguire la sua fase discendente toccando quota 6€/GB a Gennaio 2018, 4,5€/GB a Gennaio 2019 per poi assestarsi a 2,5€/GB da Gennaio 2022.

Trovare un compromesso non è stato di certo facile: da un lato le tariffe dovevano necessariamente essere più basse, dall’altro, però, il prezzo doveva essere tale da consentire agli operatori di offrire il roaming senza aumentare i costi delle telefonate nazionali. La soluzione scelta, inoltre, permetterà la continuità di gestione e di ammodernamento delle reti attualmente in uso dai cittadini europei, in modo da avere connessioni stabili dappertutto.

A quanto pare, però, non ci sono soltanto buone notizie: David Borrelli, del M5S, afferma che ci potrebbe essere un serio rischio rincari dovuto al fatto che i piccoli operatori difficilmente riusciranno a sostenere queste tariffe all’ingrosso appena stabilite. Borrelli lamenta che in Commissione si era proposto di abbassare i costi fino ad €1/GB, ma nel corso dei negoziati si è spinto di molto questo limite. “Dalla promessa di azzerare il roaming siamo arrivati al roaming indiretto per tutti: una stangata per i cittadini che già in questi mesi hanno subito rialzi ingiustificati delle tariffe da parte delle compagnie telefoniche, come più volte denunciato dall’Agcom”, conclude l’eurodeputato.

FONTE: Tariffando.it

e-max.it: your social media marketing partner

Accesso Clienti

Visualizza i file, le offerte e le promozioni esclusive.
Il servizio è riservato ai Clienti.

Servizi Offerti

Media